A spasso per il territorio e lavori

miroblogDa alcuni giorni sono in corso lavori al Cimitero di Vallegioliti. Si tratta dei lavori di realizzazione dei promessi casellario comunale da 30 posti e 16 cellette, affidati tramite appalto (verbale appalto) vinto con un ribasso dell’8,33% dalla ditta A.F.I.B. s.r.l. di Trino (VC), per una spesa complessiva di €43501,01. (testo determina.
VIF vorrebbe però ricordare anche alla ditta di Trino, che Villamiroglio è fanalino di coda nella raccolta differenziata nel casalese, e che il cassonetto fuori dal cimitero è riservato ai rifiuti cimiteriali e NON ai rifiuti EDILI.
Sono stati eseguiti nei mesi scorsi anche i lavori di sistemazione della Strada comunale del Botto, sul Monte Bric, che sarebbe bello poter vedere valorizzati dal ripristino del sentiero anche nel tratto Strada comunale del Brusa. Si è invece giunti all’approvazione del progetto definitivo-esecutivo relativo ai lavori di messa in sicurezza e ripristino della viabilità della Strada comunale Mezzalfenga, per un importo complessivo di € 89.327,99 (testo delibera) che speriamo siano bene e definitivamente eseguiti a breve.
Sono stati  inoltre acquistati dalla ditta Tagliafico Lighting di Stanto Tagliafico & Co. di Genova n. 18 fittoni a colonnetta per ringhiera da installare nella piazza di Vallegioliti per una spesa complessiva di € 2.786,72 (testo determina).

Segnaliamo un interessante appuntamento che coinvolgerà i territorio di Villamiroglio! Domenica 28 febbraio 2016 si terrà la passeggiata: “A SPASSO COI FIORI DI BACH: passeggiata e chiacchierata su fiori e piante del nostro territorio ad uso terapeutico”, dedicata alla scoperta dei Fiori di Bach.
Il ritrovo è previsto per le ore 14,15 in Via Principe presso l’Ufficio postale di Vallegioliti, con partenza alle 14,30. Durante una interessante passeggiata adatta a tutti ci sarà la possibilità di scoprire caratteristiche e usi delle specie botaniche inserite tra i 38 Fiori di Bach e altre che comunemente crescono sulle colline del Monferrato, oltre a curiosità e folklore locali, ammirando i panorami e il fascino delle colline ancora nella veste invernale. A seguire ci sarà una chiacchierata sui Fiori di Bach con la  Dott.ssa Micaela Balìce, dell’Associazione Strie di Verrua Savoia, naturopata, pedagogista, consulente Fiori di Bach, libera ricercatrice nel campo delle scienze sociali in particolare per ciò che riguarda miti, tradizioni rurali e mondo femminile. Autrice e poetessa.
La quota di partecipazione è di 5 € per gli adulti, gratuita per i bambini.
Il percorso è collinare, ma non impegnativo, su strade in parte sterrate e in parte asfaltate a bassa percorrenza. Si consigliano abbagliamento e calzature adatte al terreno sterrato.
In caso di pioggia la passeggiata è annullata, ma potrete passare il pomeriggio insieme chiacchierando con la Dott.ssa Balìce sui Fiori di Bach, i loro usi e proprietà.
A fini organizzativi è gradita la prenotazione, tutte le info su www.associazionemiro.org oppure www.strie.it. A presto!

I lavori in corso al cimitero di Vallegioliti: