Disagi postali e lavori

Purtroppo dobbiamo segnalare che ormai da diverse settimane si verificano disagi nel servizio presso l’Ufficio Postale di Vallegioliti, a causa di problemi nella connessione telematica che rende impossibile effettuare le operazioni allo sportello, tra cui anche la consegna delle pensioni. In attesa che venga risolto il problema, rivolgersi agli uffici di Moncestino (martedì, giovedì e sabato) o Gabiano.
Dopo una lunga ondata di caldo, ieri una notte/giornata piovosa hanno portato un forte calo delle temperature, ma senza i danni recentemente visti in altre zone d’Italia, per fortuna. Appuntamento questa sera, martedì 16, per una eclissi parziale di luna visibile in tutta Italia, indicativamente tra le 22,00 e l’1,00 di notte, con picco verso le 23,30 circa, e il satellite dovrebbe mostrare una lieve colorazione rossa.
Sono in corso i lavori di messa in sicurezza di Strada Alemanno, ed è stato quindi emesso il divieto di circolazione e sosta per tutte le categorie di veicoli, nel tratto tra Via Parasacco e Case Alemanno, ad esclusione dei residenti, a partire dal 05/06/2019 fino all’ultimazione delle lavorazioni, prevista per il 04/08/2019 (testo ordinanza). I lavori stati affidati alla ditta EDI CONSTRUCTION di Bajraktari Eduard di Camino (AL) per un costo totale di 35.859,87€ (testo determina)
È stata affidata alla ditta Pensieri in Fiore di Elisa Biglia di Gabiano (AL) la fornitura di
15 balconette/fioriere con n. 2 piante di gerani ciascuna, interrate,   installate in Pizza San Vito e Piazza del Mercato a Vallegioliti, per un costo totale di 285,00€ (testo determina)
Per lo svolgersi della celebrazione dell’Anniversario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri in Santo Stefano, sono stati affidati alla ditta Edil Decor di Chessa Cosimo di Crescentino (VC) i lavori di manutenzione del viale dei Caduti a Vallegioliti,  e nello specifico: “riverniciatura di n. 4 panchine in legno, una mano di impregnante e una mano di vernice protettiva; rimozione e sostituzione compresa la fornitura di n. 2 traverse in legno nella staccionata e riverniciatura con una mano di impregnante e una mano di protettivo” (cit.), per un costo totale complessivo di  671,00€ (testo determina).
Si cita il testo perché, a parte la sostituzione delle traverse delle staccionata (anche se in realtà sarebbero necessarie sostituzioni anche nei pali utilizzati per il sostegno del terrapieno verso l’ex campo da gioco, che sono in cattivo stato), in realtà i lavori che risultano eseguiti sono diversi da quelli indicati sulla determina. Innanzitutto perché, come è noto, nel viale non ci sono mai state 4 panchine di legno, ma soltanto 2, più 2 di metallo e 2 di pietra.
Risulta invece che le due panchine di metallo sono state sostituite da due panchine nuove, di foggia diversa da quelle presenti e il cui acquisto non risulta determinato, e che i lavori di riverniciatura hanno interessato non solo le 2 panchine in legno del viale, ma anche 2 panchine di legno presso il Monumento a Padre Pio in Via Principe, 1 panchina presso l’area ecologica del Cimitero di Vallegioliti e 2 panchine nell’area giochi e nel Belvedere a Villamiroglio. In pratica quasi tutte le panchine del paese, tranne quelle presso il Cimitero di Villamiroglio. Un totale di 8 panchine e non 4, di cui 6 in nessuna relazione con il viale dei Caduti, ed in più è stata eseguita anche la stesura di una ulteriore mano di impregnante a tutta la staccionata del viale, quindi lavori nella sostanza e nella forma diversi da quelli indicati nel protocollo comunale, e ad oggi non risultano altre determina relative ai lavori eseguiti contestualmente. Queste discrepanze coinvolgono anche i costi, che forse potrebbero sembrare spropositati rispetto ai lavori indicati in determina, ma che potrebbero probabilmente essere giustificati dai lavori effettivamente realizzati e dai materiali forniti, comprese le due panchine nuove.
Oltre a questi lavori sono stati anche sostituiti 2 dei punti di illuminazione del Monumento ai Caduti, nello specifico le due luci laterali multicolore, che erano già inattive da un po’ di tempo. Ora l’illuminazione su tutti e tre i lati visibili del monumento è di un unico colore bianco.
È stato infine approvato il progetto definitivo esecutivo delle opere di difesa della spalla sinistra attraversamento Rio Vallegioliti su Strada Molino del Conte redatto dall’ing. Fabio Olivero di Casale Monferrato, per un costo complessivo di 45.000€ (testo delibera).
A presto!

viale1
Una delle due panchine nuove poste nel Viale a Vallegioliti e dettaglio di una di quelle riverniciate. Si vedono alle spalle i pali di sostegno del terrapieno che necessiterebbero di essere ripristinati.
viale2
In alto i nuovi faretti per l’illuminazione monocromatica del Monumenti ai Caduti e alcune delle altre panchine ridipinte, quelle presso il Monumento a Padre Pio (a sinistra) e quella al Cimitero di Vallegioliti (a destra)